venerdì 24 marzo 2017

BUFFON DIVENTA IMPROVVISAMENTE MENO LOQUACE : "SU AGNELLI NON HO NULLA DA AGGIUNGERE"


Gianluigi Buffon, che nelle ultime settimane è stato molto loquace nel parlare delle polemiche arbitrali e dei presidenti stranieri, con una buona parola per tutti e con una critica per ogni avversario, si chiude dietro un no comment quando invece la domanda è sul caso biglietti e sui rapporti del presidente della Juventus Agnelli con Rocco Dominello, figlio di un presunto boss della ‘ndrangheta: ““Non devo aggiungere nulla rispetto a quanto già detto dal presidente e a quanto scritto in questi giorni, ora sono in Nazionale, sono concentrato sull’Italia e non so nulla di nuovo”, ha detto oggi in conferenza stampa.

Nessun commento:

Per commentare con BLOGGER, GOOGLE ACCOUNT o ANONIMO scrivi nel box qui sotto, oppure commenta con FACEBOOK nel box in alto!