lunedì 6 marzo 2017

REAL MADRID, SOGGIORNO A NAPOLI DA STAR: ALBERGO RISERVATO E SELFIE VIETATI

Cristiano Ronaldo arrivato a Napoli per il ritorno di CL

I giocatori del Real Madrid, come star di Hollywood o Capi di Stato. Per il soggiorno a Napoli in vista della delicata sfida di ritorno di Champions League, in programma martedì sera al San Paolo, la società spagnola ha scelto la massima riservatezza, prenotando tutte le 150 stanze dell'hotel di lusso a Palazzo Caracciolo, tra la chiesa di San Giovanni a Carbonara e Porta Capuana, chiedendo inoltre al personale dell'albergo massima riservatezza tanto da vietare i selfie con Cristiano Ronaldo e gli altri giocatori.


NO SELFIE E STANZE INSONORIZZATE -  Il Real Madrid è arrivato a Napoli in tarda mattinata e i pullman che portavano lo staff nell'albergo sono stati scortati dalla polizia. Inoltre nella zona che circonda l'hotel è stato disposto un divieto di sosta di 60 metri per evitare caos di macchine e persone. All'arrivo a Palazzo Caracciolo, una folla di curiosi ha riservato urla e fischi nei confronti dei Blancos. Ma non solo: un pizzaiolo del quartiere è arrivato con una pizza margherita dedicata a Cristiano Ronaldo con la scritta Cr 7, mentre è spuntata anche una bandiera della Spagna, da parte di alcuni tifosi spagnoli. All'esterno dell'albergo, su un piccolo camion, è stato affisso un cartellone con la scritta: "Dalla Spagna con furore vi accogliamo con amore". Oltre al divieto delle foto, il Real Madrid pare che abbia scelto scelto questo hotel di lusso perché dotato di un potentissimo wifi e di stanze insonorizzate, al fine di evitare disturbi notturni.






Nessun commento:

Per commentare con BLOGGER, GOOGLE ACCOUNT o ANONIMO scrivi nel box qui sotto, oppure commenta con FACEBOOK nel box in alto!